Che cos’è l’impossibile? Quello in cui non credi ancora abbastanza

Se ti limiti alle definizioni della realtà conquisterai solo il possibile. Ma se andrai oltre, ascoltando la tua profonda energia, richiamando fiducia in te stesso e chiarezza di obiettivi, vedrai realizzarsi l’impossibile.

Il difficile è ciò che si può fare subito; l’impossibile, è quello che richiede un po’ più di tempo.
– George Santayana, scrittore

Adoro le fiabe, ne ho lette e viste tante con le mie bambine. C’è una scena di Alice nel Paese delle Meraviglie che non dimentico, un dialogo tra la protagonista e la  Regina di Cuori.

Alice sorrise: “Non ha senso tentare”, disse, “non si possono credere cose impossibili”. 

Direi piuttosto che non hai molta pratica” rispose la Regina, “quando ero più giovane, lo facevo sempre per mezz’ora al giorno. Alcune volte ho creduto fino a sei cose impossibili prima di colazione”.

Queste parole – che escono dalla penna del grande Lewis Carroll – ci ricordano un aspetto di noi esseri umani che non dovremmo dimenticare: la potenza della mente che sa renderci schiavi incatenandoci con  limiti auto imposti. Ma, nello stesso tempo, sa renderci liberi, capaci di realizzare imprese che – per chi invece è schiavo della mente – sembrano impossibili.

Sembra impossibile finché non viene fatto.
– Nelson Mandela

Che cos’è l’impossibile? Quello in cui non credi ancora abbastanza.

E per crederci con tutte le tue forze devi sapere bene quale sia il tuo obiettivo. Dedica del tempo, energia e risorse a scoprire la tua Visione, lo scopo a cui intendi dedicare la tua esistenza. Non solo, prova anche a immaginare, a percepire come ti sentirai, che emozioni proverai quando avrai realizzato il tuo maggior desiderio.

La tua Visione deve diventare la tua Missione.

Se avrai ben chiara la meta, si rivelerà anche la strada e ti assicuro che non mancheranno difficoltà ma avrai la forza e l’entusiasmo per andare oltre. Pensa a grandi personaggi della storia che hanno lottato per ideali utili all’umanità intera ma pensa anche ad imprenditori, sportivi, artisti forti nel perseguimento dei propri sogni.

È ricercando l’impossibile che l’uomo ha sempre realizzato il possibile. Coloro che si sono saggiamente limitati a ciò che appariva loro come possibile, non sono mai avanzati di un solo passo.
– Mikhail Bakunin, filosofo

Non farti travolgere dalla negatività degli oppositori, di quelle persone che faranno di tutto per intaccare la tua autostima. Sono molti coloro che non credono nelle proprie possibilità e attribuiscono questa debolezza di pensiero alla realtà stessa. Ma non è così.

Il lavoro sulla Visione e le azioni che mettono in atto la Missione devono essere quotidiani. Non stancarti, non abbassare la guardia. Lavora con impegno ai tuoi obiettivi.

Percepisci quante persone vivranno qualcosa di speciale grazie a te che l’hai reso possibile e questo è il motore che muoverà il tuo agire verso meravigliose avventure.

 

Continua la lettura con il prossimo articolo -> Tu sei cielo, non nuvola: osserva, impara e ridi

 

Iscrizione alla newsletter

Le email sono lo strumento che prediligo per rimanere in contatto con le persone che mi seguono e con la mia Community. L’invio delle newsletter è strettamente riservato a chi ne fa richiesta, a chi desidera rimanere aggiornato.