Donare felicità è la vera grandezza

Che cos’è la grandezza, quella che ci rende straordinari essere umani? Non confonderla con l’applauso, la conquista, il successo: la grandezza è un’attitudine del cuore.

Vuoi essere un grande? Comincia con l’essere piccolo. Vuoi erigere un edificio che arrivi fino al cielo? Costruisci prima le fondamenta dell’umiltà.

Sant’Agostino

Chi sono i grandi uomini e le grandi donne?

A questa domanda verrebbe da rispondere coloro che hanno compiuto imprese degne di essere ricordate: hanno debellato malattie, hanno conquistato nuove terre, aperto strade di sviluppo. Oppure pensiamo ai grandi dell’arte, della letteratura, della musica.

Ma credo che si debba tener conto anche di altro per definire davvero il concetto di grandezza. 

Quali sono le azioni che definiscono grande un uomo o una donna? Che cos’è la vera grandezza, quella che ci rende straordinari essere umani?

La prerogativa della grandezza è recare grande felicità con piccoli doni.

Friedrich Nietzsche

Penso che non dobbiamo “fare” qualcosa di grande ma “essere” qualcosa di grande. 

La vera grandezza risiede nel rendere gli altri felici, nel procurare benessere nella vita delle persone che incontriamo, amici, familiari, clienti. Ovunque possiamo creare momenti di sollievo e serenità per chi abbiamo l’opportunità di incontrare. 

Sono convinto che non ci sia soddisfazione più grande che l’aver migliorato la vita di qualcuno, risollevare il morale di chi si sente a terra, far intravedere una via di riscatto, donare attimi di felicità perché diventi un’abitudine quotidiana. 

Questo non è appagamento del proprio ego, quando doni e lo fai con generosità, senza secondi fini allora l’ego tace e parla la grandezza dell’anima.

Se pensi di non poter rendere grande la tua vita e quella degli altri, allora almeno non renderla misera con comportamenti che possono ferire e far soffrire. Come dicevano i saggi, se non puoi fare il bene astieniti dal fare il male.

Non c’è alcuna grandezza là dove non vi sono la semplicità, il bene e la verità.

Lev Tolstoj

Ricordiamo e celebriamo i grandi uomini e le donne che si sono distinti nella storia dell’umanità ma ugualmente celebriamo chi, nella vita di ogni giorno, porta benessere agli altri. Puoi essere anche tu annoverato o annoverata tra questi: ogni volta che ti adoperi per risolvere un problema, che sei di aiuto e sostegno; quando la tua attività e la tua professionalità tengono conto dell’altro che hai di fronte, se sei capace di portare un sorriso e parole di incoraggiamento, quando ti rapporti sempre ai tuoi valori. Sono tanti i modi e i momenti in cui puoi essere grande davvero.

Non confondere la grandezza con l’applauso, la conquista, il successo: la grandezza è un’attitudine del cuore.