E adesso cosa facciamo?

E adesso che cosa facciamo? Sinceramente questa pandemia, generata dal coronavirus, ci ha preso alla sprovvista, non ce la saremmo mai immaginata. Persino coloro che hanno la responsabilità di guidare i paesi si sono sentiti presi in contropiede, si è generata una psicosi senza precedenti. Abbiamo paura persino di fare quello che nella normalità abbiamo sempre fatto come abbracciare i nostri cari perché non sappiamo se quel virus è entrato anche dentro di noi.

Il nostro domani sarà sicuramente diverso, non sarà più come prima. Abbiamo compreso che da soli non possiamo stare, non potremmo più dimenticare tutto quello che stiamo vivendo perché abbiamo imparato a prenderci cura degli altri.

Sono certo che il nostro domani sarà senz’altro migliore e che ogni giorno sarà un inno per la nostra vita.

 

Continua la visione con il prossimo video -> Perché stare alla larga dai vampiri di energia?

 

Le email sono lo strumento che prediligo per rimanere in contatto con le persone che mi seguono e con la mia Community. L’invio delle newsletter è strettamente riservato a chi ne fa richiesta, a chi desidera rimanere aggiornato.