Fatti una promessa solenne e mantienila viva per tutta la vita

Se vuoi migliorare la tua vita fai una grande, importante, forte promessa a te stesso. Tu sai quello che serve alla tua esistenza per farla crescere, per farti godere ogni momento con grande considerazione e stima per ciò che sei.

Dove regna l’onore la parola data sarà sempre sacra —Publilio Siro

Un tempo la parola data era considerata sacra. Un uomo che non rispettasse quanto promesso veniva bandito dalla società civile, perdeva ogni considerazione da parte dei suoi simili. Pensate se applicassimo oggi questo principio alla nostra classe politica, non rimarrebbe quasi nessuno a governare il Paese.

La promessa è un atto di fiducia che richiede rispetto, impegno e focus costante.

E quando promettiamo a noi stessi? Quante volte lo facciamo?

“Da oggi prometto di mettermi a dieta” “Da oggi inizio a lavorare meno e dedicarmi alla famiglia” “Da oggi smetto di litigare con i colleghi e porto serenità in ufficio”.

Rimaniamo fedeli a quanto detto?

Se vuoi migliorare la tua vita fai una grande, importante, forte promessa a te stesso. Tu sai quello che serve alla tua esistenza per farla crescere, per farti godere ogni momento con grande considerazione e stima per ciò che sei.

Fai appello a tutta la passione che hai dentro di te, scatena la tua energia.

Formula nei tuoi pensieri quello che ti vuoi promettere e – voglio darti un consiglio – scrivi quello che prometti, dai dignità di parola, dai forma a ciò che la tua mente e la tua anima ti hanno suggerito.

Tieni sempre presente il patto con te stesso, rileggi quello che hai scritto, fissalo nella quotidianità, fai che lavorare per la tua promessa sia una delle tue abitudini felici.

Fai ciò che ami, ama ciò che fai, e mantieni più di quanto hai promesso
—Harvey B. Mackay

Non dovresti mai vivere di rimpianti pensando che ad un certo punto non sia più tempo, non ci siano più opportunità per essere quelli che siamo nel profondo. Stare a crogiolarsi nel passato, anzi, è un modo per perdere ancora tempo e occasioni.

Cambia da oggi, da ora.

Fatti una promessa importante per te e per la tua vita, e fai che abbia la forza della roccia nelle tempesta e del sole che è capace di splendere anche oltre le più nere nubi, il più devastante temporale.

Questo è il modo per manifestare ciò che sei.

E aggiungi un’altra promessa a quanto hai formulato: il meglio accadrà sempre, non dimenticarlo mai.

Investi tutta la tua determinazione, la tua convinzione e la tua fiducia nell’impegno che hai preso con te stesso.

Quando comunichiamo in questo modo stiamo chiamando le forze cosmiche a sostenerci, la potenza creatrice dell’Universo: essa racchiude già in sé la realizzazione di ogni promessa fatta dagli uomini per il loro bene e la loro massima espressione.

Ogni mattina, guardo l’orizzonte all’alba, e se il sole mantiene la sua promessa, mantengo la mia —Robert Brault

Forse che il sole venga meno alla sua promessa di sorgere ogni mattina? O che la luna ad un certo punto sentendosi inadeguata decida di non apparire in cielo?

Immagina se la Natura ragionasse come a volte facciamo noi.

Se un ulivo smettesse di dare i suoi frutti perché non si sente perfetto, si vede storto, si sente debole, t’immagini?

Allora bisogna uscire dall’apatia dell’imperfezione, dal chiudersi in quelle che riteniamo le nostre debolezze. Anzi abbraccia anche le tue debolezze, riconoscile e lavora per cambiare.

Prometti a te stesso di essere il meglio, di portare alla luce la tua essenza: questo può farti essere ciò che sei e darti la felicità a cui aspiri.

Non abbandonarti alla disperazione che per sua natura non sa mantere alcuna promessa, stabilisci le tue radici nella dimensione della gioia e della perseveranza che sono esse stesse promessa di cambiamento. Promessa mantenuta.