Il valore aggiunto? L’umanità

Non é sempre necessario dover fare di più per fare la differenza, quanto lo é invece essere se stessi e donarsi completamente.

Si sopravvive di ciò che si riceve, ma si vive di ciò che si dona
—Carl Gustav Jung

Quando ho letto la cronaca di due sconosciuti poliziotti olandesi mi sono commosso per la loro umanità.

Dopo aver prontamente soccorso una giovane donna colta da un malore causato da ipoglicemia e subito ricoverata d’urgenza in ospedale, i soccorritori ritrovandosi soli a casa della signora con i suoi cinque bambini, si sono presi cura di loro accudendoli, preparando la cena e sistemando la casa (nel selfie pubblicato sulla pagina Facebook del comando di polizia i poliziotti sono in cucina intenti a lavare i piatti).

Che cosa hanno fatto di così eroico per suscitare così tanto interesse nei media di tutto il mondo? Semplicemente hanno dimostrato la loro umanità.

Nella vita quotidiana, soprattutto in quella lavorativa, si é concentrati a fare di più per fare la differenza ma spesso a scapito del proprio benessere mentale. C’è chi sgomita e chi fa di tutto pur di emergere, tirando fuori il peggio di se. C’è chi é mosso dall’invidia, chi da una stupida rivalità e chi é alimentato dall’avidità ma anziché fare la differenza rovinano se stessi, la loro unicità e soprattutto i propri rapporti.

La storia dei due giovani poliziotti insegna come ognuno di noi può fare davvero la differenza ogni giorno e ovunque si trovi aggiungendo più spontaneità e generosità alle proprie azioni quotidiane.
Il loro esempio focalizza la nostra attenzione sul fatto che per fare la differenza é necessario essere se stessi, donare il meglio di se per essere realmente al servizio degli altri.

Una vita vissuta con impegno, altruismo e generosità é il miglior augurio che ognuno di noi può fare a se stesso. L’avidità, l’indifferenza, l’indisponibilità sono i tratti caratteristici di coloro che si alienano da se stessi e che non godranno mai del rispetto degli altri.

I nostri semplici atti di quotidiana generosità hanno il potere di cambiare la vita alle persone che incontriamo, rendendoci persone migliori.
Ogni giorno ognuno di noi può fare la differenza ricordandosi dei veri valori della vita, donando con generosità non di più ma meglio ciò che possiamo fare.

Sono arrivata a credere che ciascuno di noi abbia una chiamata personale che è unica come lo sono le impronte digitali — e che il miglior modo di avere successo sia di scoprire ciò che ami e poi trovare un modo di offrirlo agli altri in forma di servizio, lavorando duro, e inoltre consentendo all’energia dell’universo di condurti —Oprah Winfrey