La vera meditazione è presenza di cuore e anima

Meditare significa essere presenti in ogni momento con tutta la nostra anima e il nostro cuore. Vuol dire entrare nella profondità di ciò che siamo per lasciarci avvolgere dalla felicità. 

Il dono di imparare a meditare è il dono più grande che puoi dare a te stesso in questa vita.
– Sogyal Rinpoche

Siediti, incrocia le gambe, spegni la luce, accendi la candela (profumata o no?), vestiti di bianco che aiuta sempre, ma che ciò che indossi sia di cotone e non sintetico, che tutti tacciano in casa, nessun rumore se non una buona musica meditativa in sottofondo, e non distrarti, concentrati sul vuoto o su di te, se ti viene da grattarti il naso, trattieniti.

Hai quest’idea della meditazione? 

Allora bisogna ricominciare da capo. Con una risata liberatoria che forse è uno dei riti più meditativi che esistano. Meditare non è solo questione di tecnica o conoscenze. Non è questione di gestire la mente. Meditare è presenza.

Ogni fatto, ogni evento della nostra giornata è come un seme portato dal vento, che si deposita nel nostro cuore; solo con il silenzio e la meditazione ogni seme porterà frutti di bene.
– Thomas Merton

La meditazione è il mezzo che ci permette di conoscere noi stessi, assaporando la bellezza che già siamo e vive in noi.  Possiamo meditare camminando per strada, lavorando, parlando con le persone purché si compia tutto questo con consapevolezza e totale presenza di cuore e anima.

Spesso per sentirci vivi e appagati cerchiamo fuori nel mondo quello che nessuno potrà mai darci. Cerchi la felicità? Guarda dentro di te, è solo lì che abita. Quello che ci rende davvero felici è in noi e l’atto di meditare ci pone in connessione con il luogo meraviglioso che è la nostra interiorità.

La meditazione è una delle più grandi arti della vita, e non la si può imparare da nessuno, questa è la sua bellezza. Non c’è tecnica e quindi non c’è autorità. Quando imparate a conoscervi, l’essere consapevoli di tutto dentro di voi, senza alternativa, questo fa parte della meditazione.
– Jiddu Krishnamurti

Meditare è un termine che deriva dal latino “meditari” che significa “essere mosso verso il centro”. Il centro di te. Quando i problemi affollano i pensieri, medita, raccogliti in te stesso nella percezione attenta della vita che scorre dentro ogni tua cellula. Così andrai oltre i problemi stessi, troverai le giuste soluzioni grazie ad un intelletto finalmente illuminato dalla luce splendente della consapevolezza.

La meditazione ti conduce nel flusso della calma ed è lì che la vera  felicità ti avvolgerà di pura gioia.

 

Continua la lettura con il prossimo articolo -> La donna chiamala Vita

 

Le email sono lo strumento che prediligo per rimanere in contatto con le persone che mi seguono e con la mia Community. L’invio delle newsletter è strettamente riservato a chi ne fa richiesta, a chi desidera rimanere aggiornato.