La voce che hai dentro ti guida verso la vera felicità

Solo ascoltando me stesso in profondità ho potuto realizzare una vita felice. Presta attenzione a quello che senti e realizza la tua felicità, senza lasciarti distrarre dalla mente e dai giudizi degli altri. 

Non lasciate che il rumore delle opinioni altrui offuschi la vostra voce interiore.
– Steve Jobs

“Ascoltati e compi quello che senti dentro di te”: è questo che mi sono detto il giorno in cui ho deciso che avrei scritto il mio primo libro. Non potevo immaginare che dopo la pubblicazione di “Ho imparato a ridere” avrei continuato a scrivere e a trovare i miei libri negli scaffali delle librerie. Se vuoi far accadere qualcosa nella tua vita ascolta quello che senti dentro, inizia a muovere i primi passi e alimentali con entusiasmo, energia e soprattutto amore. Dovrai proteggere quello che senti dalle incursioni della tua stessa mente e dai giudizi di chi sa solo denigrare.

Scrivere il primo capitolo del mio libro per me è stato un atto terapeutico. Ho descritto il momento in cui papà, prima di lasciare il suo corpo, mi disse: sii sempre felice. Gli promisi che l’avrei fatto ma non sempre sono stato all’altezza di mantenere quella promessa perché le paure, i disagi e le mie inquietudini ad un certo punto mi avevano portato nel baratro della mente. In questo libro ho raccontato una storia che conosco bene perché è la storia di una parte difficile della mia vita e forse potrebbe essere la vostra stessa storia. 

Per essere felici occorre sempre seguire la propria inclinazione, la “voce del cuore”.
– Aldo Carotenuto, psicoanalista

Eppure proprio quello che ho vissuto è stato ciò che mi ha donato la possibilità di riuscire a realizzare una famiglia che amo, di dare voce alla mia vocazione interiore tramutandola in una Unstoppable Mission. Ho compreso che siamo davvero felici solo in connessione con gli altri, quando agiamo per il bene altrui. La spiritualità ti permette di dare un senso a quello che è accaduto nella tua vita. Vorrei che tutti noi avessimo anche una prospettiva spirituale della nostra quotidianità, del lavoro che facciamo. Vorrei che la spiritualità cancellasse l’infelicità.

Quando la voce e la visione interiori diventano più profonde, più chiare e più forti delle opinioni esteriori, sei diventato il padrone della tua vita.
– John Demartini, scrittore e filosofo

Non mi sarei mai immaginato che questo libro arrivasse a vendere migliaia e migliaia di copie soprattutto grazie al passaparola dei lettori. Oggi questo libro da best-seller è diventato un long-seller. Non se ne trova più una copia in giro ma, in accordo con l’editore, voglio fare un regalo ai lettori. Ho deciso di scrivere un ulteriore capitolo, quello conclusivo, quello nel quale vi racconterò che cosa mi è successo a causa del mio ritorno forzato dalla mia amata India. Vi racconterò delle avventure che ho vissuto dopo il mio rientro in Italia, girando il mondo, Cina compresa, per portare ovunque il messaggio che appartiene a ciascuno di noi: che la felicità è una scelta di consapevolezza. Non accade all’improvviso. Per essere felici bisogna essere coraggiosi, temerari, fragili, sensibili ma soprattutto amanti della vita. Quest’ultimo capitolo lo dedicherò alle persone che ho incontrato, alcune delle quali oggi non ci sono più e che mi mancano tanto ma che mi hanno lasciato un segno profondo, un insegnamento che cerco di onorare soprattutto quando mi sento stanco: la vita va vissuta fino in fondo, sempre.

 

Continua la lettura con il prossimo articolo -> Vuoi che accada un vero cambiamento? Impara ad ascoltare

 

Le email sono lo strumento che prediligo per rimanere in contatto con le persone che mi seguono e con la mia Community. L’invio delle newsletter è strettamente riservato a chi ne fa richiesta, a chi desidera rimanere aggiornato.