Le emozioni ci restituiscono la dignità di esseri umani

Senza le nostre emozioni nulla ha valore: l’emozione ci rende vivi, pulsanti di energia e bellezza. Sono la testimonianza e la difesa della nostra dignità umana.

Le cose più belle del mondo non possono essere viste e nemmeno toccate. Bisogna sentirle con il cuore.
– Helen Keller, scrittrice

Il nostro cervello valuta in continuazione gli stimoli che riceve e innesca, di conseguenza, le reazioni – le emozioni – all’input che si trova di fronte. Questa azione è compiuta dall’amigdala, un nucleo di centri nervosi che si trova nei nostri lobi temporali. 

Siamo congeniati così. Eppure solo nel 1800 si inizia ad utilizzare il termine “emozione” grazie al filosofo Thomas Brown che sottolineò come l’umanità avesse bisogno di un nuovo vocabolario per manifestare ed esprimere il proprio sentire. Poi ci fu Darwin che iniziò a studiare le manifestazioni delle emozioni nell’uomo e negli animali. Insomma è una storia affascinante e mostra quanto l’essere umano sia intriso di emozioni.

Senza emozione, è impossibile trasformare le tenebre in luce e l’apatia in movimento.
– Carl Gustav Jung

Hai pensato a che cosa accadrebbe se ci accorgessimo di vivere senza provare più nessuna emozione? Sarebbe come vedere la realtà in bianco e nero, anzi, grigia.

Che vita sarebbe non provare più gioia per i momenti piacevoli, per tutte quelle manifestazioni d’affetto che riceviamo dalle persone che amiamo?

Immagina di svegliarti e scoprirti apatico e anaffettivo, di non provare più nulla neppure di fronte a spettacoli meravigliosi della Natura come il sole che sorge o tramonta sul mare, la neve che cade, l’arcobaleno dopo il temporale. 

Al principio c’è il mistero, al termine la conferma, ma nel mezzo ci sono le emozioni, che sono la vera ricchezza.
– Nicholas Sparks

Le emozioni ci rendono vivi, non solo, senza di esse non potremmo vivere. 

A volte succede purtroppo che alcuni accadimenti spengano la nostra capacità di riconoscerle in noi e di impedire che si esprimano. Ci chiudiamo e smettiamo di gestire il nostro clima emotivo, lasciamo che paura e delusioni mettano a tacere le più nobili delle sensazioni umane. Invece se vogliamo vivere davvero dobbiamo aprirci alle nostre emozioni, imparando ad ascoltare il messaggio che ci comunicano perché la vita non è solo covid o altre malattie, non è solo pandemia o timore.

La bellezza e la capacità di emozionarci è ciò che manifesta, testimonia e difende la nostra dignità di esseri umani.

 

Continua la lettura con il prossimo articolo → Affidati alla verità, non essere un burattino della paura

 

Le email sono lo strumento che prediligo per rimanere in contatto con le persone che mi seguono e con la mia Community. L’invio delle newsletter è strettamente riservato a chi ne fa richiesta, a chi desidera rimanere aggiornato.