Vuoi riconoscere la tua missione? Parti dai valori della tua vita

Non potrai mai respingere la forza della tua missione. Forse tenterai di nasconderla, di negarla ma sappi che acquisterà solo energia  e come un fiume spingerà per raggiungere il mare a cui è destinata. 

Chi non ha una missione nella vita è il più povero di tutti.
– Albert Schweitzer

Come trovare la propria missione? Questa è una delle domande più ricorrenti che mi viene rivolta. Per questo le ho dedicato tante riflessioni. Oggi, senza alcun dubbio, ti dico che non la troverai attraverso l’intelletto: la nostra missione in questa vita può essere riconosciuta solo nel cuore.

Ci perdiamo spesso in ragionamenti, strategie, esperienze esterne che dovrebbero condurci alla risposta; ma la risposta è dentro di noi, nella profondità delle doti, passioni, talenti che esprimiamo, che vivono da sempre nella nostra interiorità. In quella pulsione che ci spinge ad agire in un certo modo, che ci guida verso l’unica direzione che possa renderci felici e appagati.

La vocazione è un torrente che non si può respingere, né sbarrare, né forzare. S’aprirà sempre un passaggio verso l’oceano.
– Henrik Ibsen

Se ci pensiamo, tutte le cose che abbiamo imparato e che ci hanno permesso di diventare autonomi – come nutrirci, muoverci, apprendere –  le abbiamo imparate perché abbiamo agito. Intuizioni e pensieri si sono fatti azioni. La vera azione però, quella che conduce vero un autentico traguardo, nasce dal mettere a frutto le nostre doti, capacità, energie.  Non puoi respingere la verità della tua missione; puoi nasconderla forse, mascherarla, negarla anche, ma come un fiume impetuoso spingerà – anche nelle profondità di te stesso – per sfociare nel mare, per raggiungere il proprio scopo.

Ti sono state elargite doti particolari, che sono soltanto tue. Usale, qualsiasi possano essere, e non indossare mai i panni altrui.
– Og Mandino

Posso darti un suggerimento che ho sperimentato e in cui credo: per riconoscere la tua missione parti sempre dai tuoi valori personali e agisci di conseguenza. I valori sono i fari a cui puoi riferirti nei momenti bui dell’esistenza ma sono anche le luci che ti precedono illuminando il tuo cammino. 

Così come un medico diventa tale perché il suo valore e la sua volontà lo spingono ad aiutare chi soffre, così anche tu per scoprire quale sia la tua missione parti dai tuoi valori, dalla tua passione, da ciò che sei davvero. E poi? Vai dritto al cuore, senza fermarti mai.

 

Continua la lettura con il prossimo articolo -> L’universo non ascolta quello che dici ma quello che senti

 

Iscrizione alla newsletter

Le email sono lo strumento che prediligo per rimanere in contatto con le persone che mi seguono e con la mia Community. L’invio delle newsletter è strettamente riservato a chi ne fa richiesta, a chi desidera rimanere aggiornato.