Come evitare stress durante le lunghe file

Quante ore di fila sei costretto a fare a causa delle restrizioni dovute al coronavirus?

Proprio per questo voglio parlarti di un aneddoto che ho vissuto per lunghi anni quando ho avuto il grande onore, di poter vivere nel centro sud dell’India a Puttaparthi.

Ogni giorno alle 4.30 del mattino entravo nell’Ashram Prasanthi Nilayam, arrivavo così presto al mattino perché qualche ora dopo sarebbero arrivate migliaia di persone per poter entrare nel tempio sacro. Mi svegliavo presto al mattino per fare quello che in India è assolutamente noto, la famosa fila indiana. Vivere la fila indiana significa vivere una profonda disciplina sul nostro ego. L’attesa è qualche cosa di snervante, ma quando attendi il tuo turno non stai sprecando tempo stai dando valore ad un energia psichica e anche emozionale molto potente, è l’energia della pazienza.

Ecco forse un altro buon insegnamento di questa incredibile esperienza, di questo coronavirus è quello di ritornare ad essere delle persone semplici, umili, vere ma soprattutto pratiche della vita, di essere pazienti.

Il tempo è sacro, ma la sua qualità è determinata dalla nostra pazienza.

Come disse il mio amato maestro SathyaSaiBaba, siate sempre pazienti perché questo vi porterà alla vostra felicità interiore.

 

Continua la visione con il prossimo video -> Come evitare stress e disagio

 

Le email sono lo strumento che prediligo per rimanere in contatto con le persone che mi seguono e con la mia Community. L’invio delle newsletter è strettamente riservato a chi ne fa richiesta, a chi desidera rimanere aggiornato.